Descrizione

Se dovessimo descrivere in poche parole cos’è Verso lo schianto, ne useremmo tre: un disco, un fumetto, un’autoproduzione.

Il disco è il primo lavoro de Il suicidio dell’uomo falena, una band formatasi nel novembre del 2008 all’interno del collettivo di musicisti Sottosuono del TPO di Bologna. Dopo due anni dalla nostra prima prova, dopo una quarantina di concerti in giro per centri sociali e festival di tutta italia e dopo aver condiviso il palco con artisti come Zu, Giorgio Canali e 99 posse, ci siamo voluti mettere in gioco. Armati di pazienza e olio di gomito a marzo del 2010 abbiamo iniziato le sessioni di registrazioni del nostro primo disco: Verso lo schianto. Nove mesi di gestazione e quello che ne è uscito sono dieci traccie che profumano di crossover, un melting pot di generi che si mescolano e che cercano di dialogare tra di loro. Un background in salsa anni ’90 che miscela in se lo stoner, il grunge, il nu metal e l’hip hop, ma che cerca contaminazioni da generi più mode…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati