UTVEGGI - Altrimondi testo lyric

23/01/2017 - 05:00 Scritto da UTVEGGI UTVEGGI 1

TESTO

ALTRIMONDI

la medicina non m'interessa
la religione è codardia
l'astronomia è cosa vana
io non sento nulla

la notte è solo un'analogia
della marea che leviga gli scogli
le spire azzurre dell'uragano
c'è solo l'oltremondo

mondi dentro altri mondi a loro volta dentro nuovi mondi
al di là di antichi mondi a loro volta dentro nuovi mondi

la vuoi piantare con questa lagna
il male puro è la panacea
uno straccione eppur galante
della tua barca sarà nocchiere

con uno straccio puoi far la vela
ed uno spillo sarà il timone
e farai rotta verso le dune
del deserto mondo

mondi dentro altri mondi a loro volta dentro nuovi mondi
al di là di antichi mondi a loro volta dentro nuovi mondi

[liberamente ispirato a “Faust” (1891) di F. Pessoa]

CREDITS

Musica: Utveggi | Testo: V. Mirone

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Altrimondi di UTVEGGI:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Altrimondi si trova nell'album ALTRI MONDI uscito nel 2016 per Almendra Music.

Copertina dell'album ALTRI MONDI, di UTVEGGI

---
L'articolo UTVEGGI - Altrimondi testo lyric di UTVEGGI è apparso su Rockit.it il 2017-01-23 05:00:22

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia