UTVEGGI - Polizia a Kyoto testo lyric

23/01/2017 - 05:00 Scritto da UTVEGGI UTVEGGI 1

TESTO

POLIZIA A KYOTO

che caldo, qui in ufficio fa molto caldo
sono tutto sudato...meglio stare al fresco

giù le mani di dosso, ma che diamine ho fatto
sono un poco perplesso, mi fai dare di matto

stia un po' zitto e fermo, lo so io che ha fatto
non rimanga perplesso o la prendo per pazzo

ma qual è il misfatto, poliziotto bigotto
dammi solo uno spunto che tranquillo mi faccio
sono qui di passaggio, io nemmeno taccheggio
devi cedermi il passo, non mi fare fesso

la tua colpa è il mio spasso, cittadino panciotto
sei un tipo bislacco ma ti ho messo nel sacco
sento puzza d'ignavo, fatti fare una foto
finirà nel taschino, cittadino cretino

ladro...ladro!

scusami poltiglia ma cosa ti ho fatto
ho arrecato danno all'intera nazione
ho svilito i tuoi valori perfetti
ho pestato più di duecento vecchietti

togliti quel sorrisetto da incapace
ricordavo fossi un po' più sagace
quello che millanti non mi sta più bene
fatti una vacanza coi polsi in catene!

CREDITS

Musica: B. Pitruzzella | Testo: V. Mirone

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Polizia a Kyoto di UTVEGGI:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Polizia a Kyoto si trova nell'album ALTRI MONDI uscito nel 2016 per Almendra Music.

Copertina dell'album ALTRI MONDI, di UTVEGGI

---
L'articolo UTVEGGI - Polizia a Kyoto testo lyric di UTVEGGI è apparso su Rockit.it il 2017-01-23 05:00:22

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia