Valentina Dorme - Ford testo lyric

TESTO

Fossi stata con me stanotte
non so che fine avresti fatto
perché la mia Ford si è capovolta
due o forse tre volte

tu non c'eri
non ci sei
e non ci sarai mai

è un'esplosione di cristalli e scintille
un surf
pneumatici scoppiati in un botto
un crac
un testacoda quasi fatale

ho le stesse chanse di un astronauta
di tornare per cena
mentre gravita impaurito
intorno alla luna

ti sei persa il brivido
di sei tarantole sulla schiena
il tuo silenzio è ancora
sei tarantole sulla schiena
questa distanza è ancora
sei tarantole sulla schiena

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Ford di Valentina Dorme:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Ford si trova nell'album Capelli rame uscito nel 2001 per Fosbury Records, Audioglobe.

Copertina dell'album Capelli rame, di Valentina Dorme
Copertina dell'album Capelli rame, di Valentina Dorme

---
L'articolo Valentina Dorme - Ford testo lyric di Valentina Dorme è apparso su Rockit.it il 2015-03-22 17:17:48

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO