Valeriano Gaibazzi - Ascolta e Testo Lyrics Il Regalo

Brano

00:00
 
00:00

Credits Il Regalo

Valeriano Gaibazzi

Testo della canzone

Ho comprato questo fiore, un fiore d'amore
tu mi hai detto "non lo posso accettare,
troppe cose ho per la testa e tu sei solo un illusione,
uno specchio una vecchia canzone."

Poi ti ho scritto questo "canto"
tu mi hai detto "sono stanca"
"io non voglio questo dono, io non voglio il tuo perdono,
voglio solo l'innocenza che tu non mi puoi dare,
vecchio, stanco e incapace d'amare"

Poi ti ho chiesto se volevi una rosa
tu mi hai detto "non mi piace, non sono la tua sposa,
troppe cose mi han fatto patire,
troppe cose mi han fatto morire."

Ed il tempo si è fermato in questo mondo oscuro,
queste strade che si perdono nel vuoto,
e mi dici "non mi piace il tuo modo di pensare"
troppi sogni, troppe lacrime, forse troppo amore,
troppi sogni, troppe lacrime amore.

Ed il giorno se n'è andato con le sue luci stanche,
sotto gli occhi hai solo le ombre,
quanti sogni, quante lacrime piante inutilmente,
troppi addii e troppe candele spente.

E mi dici che non vuoi aspettare,
e mi dici che tu devi partire,
sei andata cosi senza rimpianto,
non hai nemmeno ascoltato il mio "canto."

Ed il tempo si è fermato in questo mondo oscuro,
queste strade che si perdono nel vuoto,
e mi dici "non mi piace il tuo modo di pensare"
troppi sogni, troppe lacrime, forse troppo amore,
troppi sogni, troppe lacrime amore.

Ti ho comprato questo fiore un fiore d'amore
tu mi hai detto "non lo posso accettare,
troppe cose ho per la testa e tu sei solo un illusione,
uno specchio una vecchia canzone."
... uno specchio una vecchia canzone ...

Album che contiene Il Regalo

album Senza Parole - Valeriano GaibazziSenza Parole
2012 - Cantautore, Easy-listening, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati