Valeriano Gaibazzi - Ascolta e Testo Lyrics Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate

Brano

Credits Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate

Valeriano Gaibazzi

Testo della canzone

Come un volo di farfalla libera di volare
una dolce primavera di fiore in fiore
ti stacchi dalle mie mani cosi delicatamente
col tuo sorriso, lieve, pulito e disarmante
mi sfiori dolcemente ed esci dalla stanza

E incantato sto a guardare i passi della danza
muta, senza la musica, sola nella tua stanza
un arabesque da fiaba sospesa a un fil di seta
preludio al tuo distacco, acqua che non disseta.

Ma cosa vado dicendo il mio è solo un sogno
vorrei tenerti stretta, poter fermare il tempo
ma cedo all'evidenza, bambina con la gonna
truccata di un sorriso, il fascino della donna
solo in questa stanza è un po come morire

Una voce, un salto, leggera da impazzire
negli occhi tuoi turchesi sereno è l'avvenire
la grazia che hai, di fata, è tanta da stregare
sei bella fuori e dentro e ti dovrò lasciare

Sai piccola farfalla mi sento un po cretino
pensavo non venisse mai, mai questo mattino
da questo mondo antico ti vorrei rubare
ma abbasso gli occhi e torno a leggere il giornale

I sogni...sai...la carezza...ormai...
un alito di tristezza...poi...
ti parlo e tu non ascolti mai...
sorridi poi te ne vai...

Se i giovani di oggi somiglieranno a te
farfalla del mio cuore l'amore avrà un perchè
questa malinconia il tempo addolcirà
sarai sempre il mio sogno, la mia realtà

Album che contiene Sogno Di Una Notte Di Mezza Estate

album Senza Parole - Valeriano GaibazziSenza Parole
2012 - Cantautore, Easy-listening, Pop rock
Guarda il video Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati