Descrizione

“Sei chi no sei” somiglia ad un moderno “Essere o non essere?” e si fa portavoce di un viaggio nelle profondità dell'identità, dei sentimenti, delle sofferenze personali e dell'umanità.

Un lavoro completamente diverso per Vea, che, dal suo primo Ep, pare aver messo da parte la rabbia nei confronti di un'esistenza, che la rappresenta soltanto in parte. Ciò che salta subito all'orecchio è una nuova vocalità, molto più dolce, raffinata, scevra, appunto, di un'aggressività piatta e monotona. Questa nuova veste, non manca però di energia, soprattutto grazie ad un ritrovato gusto rock presente in quasi tutti gli arrangiamenti, curati insieme al giovane producer Lillo Dadone.
Nove brani, tutti diversi...eppure così simili nel mettere a fuoco un constante ondeggiare all'interno di una dualità: fuori/dentro, profondità/superficie, casa/viaggio, nord/sud Italia, realtà/immaginazione...essere/non essere.

Credits

Registrazione e mix presso lo studio dell’associazione culturale Dewrec - produzione artistica di Lillo Dadone, mix a cura di Edoardo Campia
Master a cura di Simone Squillario
Testi e Musiche di Valeria Angelotti, arrangiamenti a cura di Enrico Dadone
Chitarre/ basso/ batteria/ tastiere - Enrico Dadone
Voci/ ukulele - Valeria Angelotti

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia