Vedar - Ascolta e Testo Lyrics Angeli e diavoli

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Giorni in cui scoprire un angolo
ben nascosto dentro all'anima,
ti ricordi quando un diavolo
ti legava il cuore a un'arte minima?

Non son disposta più
a inginocchiarmi qui
e immaginarmi luminosi lidi.

Porta con te le paure ruvide,
logiche irriverenti
di un'amara realtà.
Non gioco più a rincorrer favole,
sprechi tempo a pensare
a stupide verità.

È curioso quel momento in cui
l'uomo si risveglia incredulo,
ti ricordi quando un angelo
ritagliava forme alla tua fantasia?

Non son disposta più
a innamorarmi qui
e disegnarti volti conosciuti.

Porta con te le paure ruvide,
logiche irriverenti
di un'amara realtà.
Non gioco più a rincorrer favole,
sprechi tempo a pensare
a stupide verità.

Non gioco più a rincorrer favole,
sprechi tempo a cercare
stupide verità.

Album che contiene Angeli e diavoli

album L'attesa del nulla - VedarL'attesa del nulla
2013 - Rock, Hard Rock KM33
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati