Vena - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics Il Cielo in Discoteca

Brano

00:00
 
00:00

Credits Il Cielo in Discoteca

Produced by Vena and dysFUNCTION Productions
Recorded and Engineered by Dualized and Eddy Cavazza @ Zeta Factory, IT
Mixed by Dualized
Mastered by Alessandro Vanara
Additional Arrangements by Eddy Cavazza

Testo della canzone

Il tuo lavoro è massacrare
È massacrarti, per massacrarmi
Lo sai che voglio vivere solamente
L’indecenza, con incoerenza
Io mi domando se l’innocenza
Fra due giorni, te la ricordi
Tramortiti ed invertiti
Nella rotazione obliqua
Per la statistica
Noi non siamo proprio nulla

Tira fuori il peggio di me

Cercati nella folla e intanto
Scioglimi nella bocca
Annusami nell’aria e dopo
Confonditi nell’acqua
Confonditi tra la folla

Nella notte stanco
Senza pianto
Ma nella testa il vuoto sale
Rivendica i tuoi sbagli
Confonditi tra la folla

La tua paura di deludere
È di deluderti, o disilludermi
Dentro questa fabbrica può colpirti
In un contagio, amor randagio
Io mi domando se fra due giorni
Di quei sogni avrai ricordi
Tramortiti ed invertiti
Nella rotazione obliqua
Per la statistica
Tu non vali proprio nulla

Tira fuori il peggio di me

Cercati nella folla e intanto
Scioglimi nella bocca
Annusami nell’aria e dopo
Confonditi nell’acqua
Confonditi tra la folla

Nella notte stanco
Senza pianto
Ma nella testa il vuoto sale
Rivendica i tuoi sbagli
Confonditi tra la folla

Album che contiene Il Cielo in Discoteca

album Brucia Amore Brucia (EP) - VenaBrucia Amore Brucia (EP)
2013 - Rock, Pop, Elettronico Zeta Factory
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati