Descrizione

L'artista Michele Colucci, conosciuto con lo pseudonimo di Venovan è uno dei pochi pianisti italiani che compone brani per pianoforte preparato. Giovane musicista campano che fonde arte contemporanea, oggetti di uso comune e musica.
Colucci utilizza infatti, oggetti di uso quotidiano: chiodi, forchette, magneti, ecc. che lui chiama “i preparati”, attribuendo ad essi un alto valore ancor prima del suono.
La preparazione del pianoforte è molto importante per l’artista, durante questa fase Colucci pensa in maniera orchestrale, lui non è solo l’esecutore del brano ma anche il direttore dell’orchestra dei mille oggetti introdotti all’interno del pianoforte.
Venovan non nasconde che la genesi dei suoi brani ha avuto luogo tra le montagne dell’alto casertano (Dragoni e Formicola), dove l’artista ama rifugiarsi ascoltando la voce e le melodie della natura, al riparo dal violento caos cittadino quotidiano.
Il pianista dichiara: “Ho sempre avuto problemi con le sonorità del mio pianoforte! Mi spiego meglio: il pianoforte, principe degli strumenti, ha 88 tasti tutti ben accordati che generano un suono in cui la differenza tra l'uno e l'altro è la frequenza, quindi la nota. Avere uno spettro armonico così ampio e non avere la possibilità di sonorità diverse su ogni corda mi ha sempre messo in crisi. La svolta è avvenuta durante gli studi specialistici presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli dove ho avuto la fortuna di studiare John Cage .Da quel momento in poi ho iniziato la vera sperimentazione sonora andando oltre il suono concettuale di Cage, superando così la limitazione armonica ed arrivando alla realizzazione di brani inediti per pianoforte preparato.

Credits

Album Notes
Produced by Michele Colucci
Recording Raffaele Nasta

Ringraziamenti

Lello Nasta, Carmine Di Maio, Massimiliano Corrente, Giovanni Taglialatela, Angela Caputo, Antimo Gravante, Ettore Pavone, Maurizio Carbone, Manuela Belfiore art, Sergio Di Giovannantonio, Antonella Masucci, Giovanni Marzilio, Carlo Parillo, Danilo Colucci, Simone Natale, Andrea Mongillo, Giuseppe Ricciardi, Giovanni Colucci, Giovanni Lavornia, Maria Carusone, Nicolina Zibella, Gaetano di Giovannantonio, Serena Ferone, Bozena Dancewic, Raffaele Salemme, The Deep Halls.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati