Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

Il vento di Jamil sono tre brani ispirati dal libro "Jamil e la nuvola" della scrittrice e poetessa catanese Lina Maria Ugolini, edito da Splēn, affronta il tema dell’infanzia negata e sostiene un progetto di adozione a distanza.
Lavorano nelle cave di cobalto del Congo; scavano pozzi per estrarre l’oro in Tanzania; fabbricano bracciali di vetro in India; raccolgono tè nelle piantagioni dello Zimbabwe. Sono i bambini sfruttati in ogni parte del mondo, e specialmente nei Paesi in cui povertà e arretratezza rendono la piaga del lavoro minorile un fenomeno difficile da comprendere ed estirpare. Jamil è uno di loro. Costretto a diventare adulto troppo presto, venduto dai genitori per diventare uno dei tanti “schiavi del cotone” nei campi della Mezzaluna, in Egitto: è lui il protagonista di “Jamil e la nuvola”, il nuovo romanzo per ragazzi di Lina Maria Ugolini, pubblicato da Splēn edizioni, la giovane casa editrice e associazione culturale di Viagrande (Ct) fondata da Surya Amarù.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati