Vincenzo Fasano Barcellona Ascolta e Testo Lyrics

Vincenzo Fasano Barcellona Ascolta e Testo Lyrics

band
Cantautore, Indie, Alternativo 

Mantova, Lombardia

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Smettila di dirmi che questa città ti fa schifo,
che la gente non parla,
che non c'è niente da fare,
che ci rubano il sole.


Questa crisi,
mi viene da piangere ma scoppio a ridere...


Ci vuole un piano!
Ce ne andiamo!
E faremo il bagno nudi,
al largo di Barcellona
e questo pezzo di carta lo userò come sottobicchiere.


Mi troverò un lavoro socialmente inutile, ah ah.
E anche se non è più quello di una volta
e non sputo nel piatto dove ho fatto la fame,
parleremo del futuro.
I nostri genitori ci perdoneranno,
se non abbiamo continuato la loro vita,
se non siamo diventati imperatori,
per un finale decoroso,
per un finale vittorioso.


Ahahahahhhahahahhaahahhahahah...

Album che contiene Barcellona

album Fantastico - Vincenzo Fasano
Fantastico 2015 - Indie, Cantautore, Alternativo Eclectic Circus Records

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti