Vintage Violence - Ascolta e Testo Lyrics Primo Ostacolo

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Benvenuti nella canzone
Questa è la voce che sentirete
O che avete già sentito
Mettetevi comodi e daremo inizio al rito
Per la consapevolezza della classe
Per capire cosa resta
Con la testa equidistante dalle casse
Questa nostra vita non sarà
Senza fine senza fine senza fine
Cercatela tu la verità
Fra le rovine fra le rovine fra le rovine
Crolla il libero mercato
Se in catene ci sei nato
Crolla il mito del progresso
Se a cambiarti è quello che non ti è successo
Cercheremo il sasso il calice e l’amplesso
Perché il viaggio sia più intenso
Quanto breve sulla strada dell’eccesso
Questa nostra vita non sarà
Senza fine senza fine senza fine
Cercatela tu la verità
Fra le rovine fra le rovine fra le rovine
Dio, siamo noi che ti abbiamo creato
Io, non so come l’ho dimenticato
Chi ci ha scopato nel buco sbagliato?
Quando davvero l’avremo capito?
Che questa nostra vita non sarà
Senza fine senza fine senza fine
Cercatela tu la verità
Fra le rovine fra le rovine fra le rovine

Album che contiene Primo Ostacolo

album Senza Paura Delle Rovine - Vintage ViolenceSenza Paura Delle Rovine
2014 - Rock, Punk, Garage Maninalto!, Self Distribuzione S.p.A.
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati