Descrizione a cura della band

Il nuovo lavoro si compone di 5 pezzi inediti, tutti scritti durante le fredde e bagnate prove dell’inverno 2009/2010.
Viene registrato, mixato e masterizzato tra il marzo e il giugno 2010 presso Dildoll Studios di Marghera (VE) che non è altro che la nostra sala prove, per l’occasione adibita a studio…
Tutti i nostri pezzi nascono da ciò che ci circonda e da ciò che vediamo attorno a noi; anche queste cinque nuove canzoni non fanno differenza, ma c’è un filo comune che le attraversa: il senso di smarrimento che sentiamo essere sempre più presente nelle nostre vite e in quelle dei nostri coetanei, per non parlare dei più giovani... Siamo i trentenni del 2010 e da 20 anni a questa parte non c’è più spazio per noi… Pare assurdo…
La copertina del cd, in questo senso, è emblematica (ringraziamo Mattia Turin per averla disegnata!!). I giovani, quindi l’Italia e il suo futuro, sono nelle mani di alcune persone: finanzieri, politici, sacerdoti. Tutto si muove (o meglio “non si muove”) atto…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati