Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione

Buongiorno Buonasera nasce dalla nostalgia del mare, in particolare del Mediterraneo. Abitando in Lussemburgo da quasi 20 anni il mare è per me diventato ancora più lontano di quando ero a Milano. Sento nostalgia per i colori, gli odori e sapori. Scrivere questa canzone è stata una specie di autoterapia, un viaggio con la fantasia tra i miei ricordi di posti visti e il mio desiderio di posti ancora da visitare: il sogno del mare. La canzone vuole essere anche un omaggio alla cultura di questa zona geopolitica il cui ruolo è stato troppo spesso sottovalutato.
Vittorio Merlo e Riccardo Zappa si conoscono da molto tempo, avendo già collaborato, negli anni ’80, per poi, come capita, perdersi di vista. Questa collaborazione nasce dalla tensione di Vittorio a “vestire” le sue canzoni in maniera assai personale; tanto da spingerlo, più recentemente, a ricontattare Riccardo Zappa, tramite un social network, per proporgli di gestirne gli arrangiamenti. Il risultato è un tessuto sonoro assai originale, fatto unicamente di chitarre e percussioni, con l’aggiunta di pochissimi colori, come l’accordéon suonato da Patrick Bessire.
Riccardo Zappa, secondo i referendum annuali svolti presso i lettori delle due rivista specializzate Chitarre e Guitar Club, risulta essere il migliore chitarrista acustico italiano. Ha pubblicato 19 album ed una autobiografia. Ha collaborato con Fiorella Mannoia, Mina, Mia Martini, Antonello Venditti, Eros Ramazzotti, Gino Paoli, Giorgio Gaber e molti altri.
Il singolo è completato da un secondo brano di Vittorio Merlo intitolato “Girasoli” e anch’esso realizzato con gli arrangiamenti e la collaborazione di Zappa.
Le due canzoni sono distribuite su iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, e tutte le più importanti piattaforme digitali nel mondo.

Credits

Musica e parole di Vittorio Merlo
Arrangiato e suonato da Riccardo Zappa
Accordéon: Patrick bessire

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati