Vuoti a Rendere L'Abbandono (part2) Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Solo, di nuovo, malinconia, pianti
La mia vita è ferma qui
Cerco forse un proiettile liberatorio
Che tuttavia non trovo
Questi pensieri sono per me una minaccia
E non sono mai stato così pieno di sensazione talmente strozzate
Da provocarmi il vomito
Mi hai ricoperto l’anima di sole menzogne
Eri il mio muro maestro
Il mio unico angolo di certezza e felicità
E cresce la smania, sale la rabbia
Sei piccola, inutile
Insignificante gatto nero che mi attraversa la strada di notte
Non ti interessa come riempio il mio tempo
E menti, menti sempre che ti conviene sai
E cresce la smania, sale la rabbia
Ma come hai potuto
Hai ancora il mio sperma addosso
Cresce la smania, sale la rabbia
Cresce la smania, sale la rabbia
Ma come hai potuto
Hai ancora il mio sperma addosso

Ma il sesso è solo un intento secondario, e di mucose uno sfregamento
Guarda quanti occhi puntati a criticare la situazione
Questi ricordi tutt’ora radicati non sono luogo a cui tornare
E tra una lacrima e un sorriso il mio orgoglio ho appeso
Io penso a te quando ho torto per non avere nessun rimorso



Album che contiene L'Abbandono (part2)

album Baciati dall'Inganno - Vuoti a Rendere
Baciati dall'Inganno 2015 - Sperimentale, Progressive, Blues

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani