Vuoti a Rendere - Ascolta e Testo Lyrics Osservati dalla Minaccia dei Pensieri

Brano

Testo della canzone

Solo questo mi è rimasto
Ascolto il vuoto
E l’anima si svela nuda
Solo il silenzio la fa parlare
E mi parla
E mi racconta di un suo vecchio pianto
Il ricordo martella incessante
Delinea minuziosamente ogni attimo sprecato
E affolla il cervello
Ti ascolto, la tua voce calma, tranquilla
Ma l’eco gli si confonde e smarrisco
La luce è diventata diversa da dietro un tramonto
E illumina le cose che non vogliono mostrarsi più chiare

L’attimo in cui arriva il dardo
In cui tutto perde senso e colore
E’ l’attimo della sordità
Mi sento sordo
Un ultimo verbo strozzato in gola
Il suo sguardo prende senso
Non posso gridare, archivio la collera
Il fiato: corto
Non posso dormire perché voglio capire
Mi sento osservato come da un’incombente remota minaccia
La minaccia dei miei pensieri
Osservami, sono io
Ma lei è ormai un miraggio lontano

Album che contiene Osservati dalla Minaccia dei Pensieri

album Baciati dall'Inganno - Vuoti a RendereBaciati dall'Inganno
2015 - Sperimentale, Progressive, Blues
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati