Francesco Crovetto (batteria, sampler) e Isaia Invernizzi (chitarra, Omnichord, sampler) formano una band dal sound cinematico e cadenzato, sferzato da bassi che fanno palpitare lo stomaco. Orizzonti ambient, vestigia cinematografiche e armonie oscure sono i fondamenti dei dieci brani che compongono il disco in uscita a febbraio 2018.