Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

WILD MEG & THE MELLOW CATS – Scorched! (2017)
http://www.bluesmadeinitaly.com/wild-meg-and-the-mellow-cats

Scorched! …come cotti, bruciati, pazzi, è un tributo appassionato ad un mondo lontano e affascinante in cui la good-time music regnava padrona. L’album, registrato in un’unica sessione presso il Busker Studio di Rubiera, nasce in maniera spontanea e scanzonata con il desiderio di dare forma e corpo ad un sound personale dal sapore retrò ma allo stesso tempo fresco, brillante e attuale.
I Wild Meg & The Mellow Cats nascono dalla passione comune per quello che nella seconda metà degli anni '40 veniva chiamato Jump Blues, o già dagli anni ‘50 Rhythm & Blues, che fece da ponte fra i vecchi stili e il sound delle grandi bande jazz degli anni quaranta che bluesmen e musicisti jazz, in reazione alla profonda crisi del dopoguerra, proponevano combinando ritmi boogie-woogie e beat incalzanti su testi umoristici e giocosi, con l’intento "suonare per la gente", farla danzare e che divenne popolare nelle sale da ballo nere dell'epoca.

Rievocando le atmosfere e le sonorità tipiche della musica del periodo, la band propone in maniera personale e articolata un’atmosfera dinamica, ironica e coinvolgente, con un repertorio ricercato e accattivante ispirato ai grandi nomi del vecchio blues marchiato anni 1940's & 1950's tra i quali, Ruth Brown, Etta James, LaVern Baker, Big Maybelle, Big Joe Turner, Willie Dixon, Big Mama Thornthon, T-Bone Walker, Wynonie Harris e Louis Jordan.

Avvalendosi della graffiante e potente voce di Wild Meg, la cui presenza non passa inosservata, The Mellow Cats sono: Mattia "Mig" Miglioli (chitarra elettrica), Andrea Pinamonte (contrabbasso), Enrico Truzzi (batteria) e, come da equipaggiamento jump ideale, l'indispensabile voce del sax tenore di Roberto Rossi.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati