W.Space - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics W.Space & Skema - Benvenuto

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione W.Space & Skema - Benvenuto

Il brano parla del sabato sera visto dagli occhi di due giovani cagliaritani, alla scoperta degli angoli più remoti e poco conosciuti di Cagliari, inneggiando allo svago, all'amore e alla pace senza gli "eccessi".
Il video vede la comparsa della ballerina Ludovica Loddo, del servizio di trasporto Ape Calessino Cagliari Touring, angoli della città per alcuni poco noti e locali alternativi quali Birra & Dintorni.
La produzione musicale è di W.Space, il mix e master è stato affidato ad Alessio Mereu, sinonimo di grande professionalità e esperienza in ambito di musica elettronica e non solo.
La regia e il montaggio sono stati curati da Umberto Fadda per Incisivi Produzioni.
Il video è disponibile nel canale youtube "Incisivi99" al link:

http://www.youtube.com/watch?v=W8a83IP1OEY

Testo della canzone

(Strofa W.Space)
Ti rivedo
mi chiedo e ti spiego
la giusta realtà come unico ripiego
come un discorso che non sento
ora bevo
alla tua faccia del cazzo
e mi siedo
tra i portatori sani di malinconia
tra i bevitori sani di fresca malvasia
tra i poeti della strada
tra chi vende questo e quello come soluzione ingrata
giù la maschera pirata
non è quello che mi aspetto da questa serata
another drink, sento ancora il sinth
e tutte ste stronzate ben farcite sopra il ring
altro che sin/copata
sta musica prende alla testa come frank sinatra
my way, com'è che non ti vedo e ci 6
e poi ti sento solo in delay
Amico lascia stare, cambia tema,
sei già vestito a maschera ecco il problema
mi perdo tra la sera
non vedo più le facce, vedo solo i newera
non vedo più nessuno qua della scena vera
non sento più una frase neanche poco sincera
stasera no scazzi, no stracci
voglio una serata buona, voglio i fatti
no stress, se ce la fai
non voglio rompermi i coglioni per fare un freestyle.
Mi perdo tra le nubi delle 24.
mi perdo
e sono già le 4
è l'ora del caffè
è l'ora che mi prendo un attimo solo per me
non voglio più rientrare
perchè arriva un altro giorno pieno di cose da fare

(Rit.)
Benvenuto nel sabato sera
Benvenuto qua per la gente vera
Benvenuto a chi porta la pace,
il rispetto, l'amore e fa quello che gli piace

(Strofa (Skema)
Faccio - quello - che mi - pare
alla gente sta bene, li vedo positivi
una mano che si alza per ogni suono che spicca /.../
tengo banco e sopra il palco la mia cricca
è una - cultura che -
non a tutti prende sempre bene infatti /.../
fanno scazzi non un passo avanti
basterebbe la metà dei testi che fate per vergognarmi.
chiacchiere....non sai di che parli
non stressarmi non temo i tuoi sguardi
ma di che parli se vuoi fare il togo
vai - a vivere da solo trovati un lavoro e fatti i mastering
ho ballato questa notte, per tutta la notte che passato
non c'è niente di meglio
fratello, sorella
se sei come me dammi la mano che andiamo dove il suono è incontaminato
io stasera voglio bere per star bene
passa quel bicchiere
l'unica corona che Skema possiede/.../
c'è gente che cade e che scivola
ma la differenza sostanziale sai qual è ???
la prima è presa male ma è normale su quest'isola
dalle mie parti la seconda chiamano break
dance....thomas airtrack
guardando i coreani in vhs the masters
mi rilasso...sento spazio
bella dabliu ci becchiamo per le 4
sali in macchina e gira col sottoscritto
che c'ho i vetri che mi vibrano a prova di effetto sismico
(ehi) mettevo in rotazione guru
c'ho lo stimolo hip hop
senza la chimica tui bai siguru
io non fumo e poi non gioco Pes
ma se ti piace benvenuto pure a te

Guarda il video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati