Alternative Rock / Space Rock

orano dal 2009 a un progetto di alternative rock sperimentale prevalentemente melodico e pianistico, sporcato da chitarre che si evolvono tra l'elettronica dei synth e le armonizzazioni di tre voci; il tutto nella ricerca continua di un sound che rappresenti la band formata da Eddy Dodero (voce, chitarra), Andrea Polito (piano, synth, voce), Mike Sorrentino (basso, cori) e dal 2015 anche da Andrea Lucarini (batteria) e da Fabio Di Michele (chitarra). I testi, scritti in lingua inglese come modo di comunicare più ampio possibile, alternano temi legati al tormentato rapporto dell'uomo con il mondo che lo circonda ad argomenti introspettivi sull'essenza umana, tra atmosfere teatrali e sfoghi (auto)biografici. In studio, con il produttore artistico Roberto Cola, producono due Ep: Natural Revenge (2011) e Stars&Bounds (2012) il quale si distingue per originalità e per l'energico video del singolo Insomniac. La band si esibisce a Roma in importanti locali come Contestaccio, Circolo degli Artisti, Qube, Brancaleone, Locanda Atlantide (come opening act degli inglesi Biblecode Sundays), partecipa a diversi festival con le migliori (e anche le peggiori) band underground vincendo il Tune Festival come "Miglior live - lingua inglese" e nel 2013 il festival "Anime di Carta in Vibr-azioni sonore" come "Miglior band Alternative Rock (HardRock/Prog)͟ e riesce a portare la propria musica anche all’estero con date a Losanna (Svizzera) e Londra. Nel 2015, con la nuova formazione, gli X-Aph caricano su Soundcloud un assaggio del loro nuovo sound: ͞Diamond Breeze͟ e ͞Clouds͟ e arrivano ad esibirsi alla prima data a Roma di Chiara Delle Iacovo (The Voice, San Remo) mentre mettono in cantiere nuove canzoni per la stesura di un album.