zerodiva - Ascolta e Testo Lyrics 05 - Loggia Nera

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

(Musica & Testo di A. Ferrara)

Ci son due gufi sul divano,
banchettano ignari di quel nano con un cuore fra le mani,
che cuce il tuo petto con cavi di rame elettrici
finchè a un tratto ti accorgi che
lo specchio è la porta per un’altra dimensione.

C’è un uomo che ti attende,
ti guarda dalle spalle.
Artemide ti prende.
Questo è il tuo incubo nero.
Il male nel cassetto, le mille serpi blu,
e occhi sotto il letto.
Questo è il tuo incubo, questo è il tuo incubo.

Balconi sospesi dai quali saltare,
su scale a piramidi invertite,
che ripide portano in harem segreti
e dopo le passioni vedi che nel letto
la tua amante è una sirena in decomposizione.

C’è un uomo che ti attende,
ti guarda dalle spalle.
Artemide ti prende.
Questo è il tuo incubo nero.
Il male è nel cassetto, con mille serpi blu,
e ombre sotto il letto.
Questo è il tuo incubo, questo è il tuo incubo.

(Psycho girotondo)
…piomba il figlio del mistero, più veloce del pensiero…

C’è un uomo che ti attende,
ti guarda dalle spalle.
Artemide ti prende.
Questo è il tuo incubo nero.
Il male nel cassetto, le mille serpi blu,
…e benvenuto….
Ma questo è il mio incubo.

Album che contiene 05 - Loggia Nera

album Creatività e Schizofrenia [Pre-Release] - zerodivaCreatività e Schizofrenia [Pre-Release]
2012 - Rock'n'roll, Rock, Post-Rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati