< PRECEDENTE <

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Sette canzoni, sette storie, sette personaggi (piu' uno). Una sorta di piccolo specchio del mondo reale con cui abbiamo finalmente fatto i conti. Un titolo lungo e pretenzioso, che e' anche un riferimento diretto al periodo e al modo in cui e' nato questo disco. Le canzoni raccontano le inquietudini e le scelte, quasi sempre estreme e liberatorie, di persone con cui siamo entrati in contatto, e portano i loro nomi. Le chitarre in primo piano, le voci urlate e i colpi di basso e batteria diretti alla bocca dello stomaco, l'eco di un'immagine di ragazzi abbracciati sul tetto di un centro sociale, i combattenti di oggi e quelli di ieri, le invettive, le fughe e gli scenari apocalittici, le nostre cicatrici e una manciata di esplicite citazioni. "Del nostro abbraccio ostinato in questa crepa in fondo al mare" racchiude soprattutto questo ed e' dedicato a chi continua a sentirsi vivo e pericoloso. Come una piccola e cocciuta minaccia, per quanto nascosta e distante possa sembrare oggi.

Stampato in formato
- vinile [LP 12" | 100 copie in colore rosso e 200 copie in colore nero]
- cd [100 copie]
in vendita in pre-order dal 25 settembre su zidima.it e sui siti delle etichette che lo sostengono:
- BONED FACTORY [bonedfactory.blogspot.com]
- BRIGANTE RECORDS [briganterecords.altervista.org]
- FRESH OUTBREAK RECORDS [freshoutbreak.bandcamp.com]
- GASTERECORDS [gasterecords.wordpress.com]
- I DISCHI DEL MINOLLO [minollorecords.com]
- IN CIRCLE RECORDS [incirclerecords.com]
- NEL MIO NOME DISCHI [musicanelmionome.bandcamp.com]
- TRUEBYPASS [facebook.com/truebypass.tbp]

Credits

Registrato al Trai Studio di Inzago (Mi) da Fabio Intraina
Editing e mix: Francesco Borrelli e Fabio Intraina
Mastering: Maurizio Giannotti
Illustrazioni di Antonio Foglia
Grafica: Manuel Cristiano Rastaldi

Hanno partecipato:
Alessandro Andriolo ['Selva]: cori in "Chiara"
Raffaele Terlizzi: violino in "Chiara"
Emidio Bernardone: tromba in "Roby"

*Parte del testo di "Anna K." e' di Giulio Bursi, tratto da "Cosi' che non potranno piu' prenderci" [The Death Of Anna Karina, 2011]

ZiDima 2020:
Roberto Magnaghi: chitarre
Manuel Cristiano Rastaldi: voce e parole
Cosimo Porcino: basso, cori
Francesco Borrelli: batteria, synth

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani