Come se Marlene Dietrich facesse crowd surfing...

Viventi, formazione attuale attiva da più di 365 giorni, laiv lungo tutto lo stivale e “La libido del Lunedì” come titolo del primo album.
Registrato nel Luglio del ’14 all’Alpha Dept di Castel Maggiore (Bologna) da Andrea Suriani già a lavoro con M+A, Gazebo Penguins, i Cani, BSBE.
Nove tracce nate e rinate in circa nove mesi e partorite con la necessità di dare ma anche di regalarsi un palpito, che segna un preciso istante, a cosa o per cosa servirà non importa, l’importante è averlo fermato.
All’attivo un ep “Canzonette per Narcisi Isterici” (45 giri rosso) contenente quattro brani di tutt’altra natura, registrato nel 2012 e un video-ep live, (quasi un esperimento) “Darkroom Session”.
Oggi partono per un viaggio diverso, come se Marlene Dietrich facesse crowd surfing.
Personaggi reali ma legati indissolubilmente ai racconti di Crepax ma anche di Murakami e Kerouac. Il Piemonte come terra natale e il cielo grigio come costanza, il vino rosso per andare avanti.