AcomeandromedA - RegIna Del Mio Io testo lyric

TESTO

Cadono,
del fiume, i suoi argini,
preziosi perché immobili,
e non mi tengon più…

Giacciono
su cieli e nevi candide
avvolgon le mie idee,
che brillano di te,
e non mi tengo più…

Predica,
è un monastero l’anima
dove sola siedi tu,
regina un po’ di più,
che guardi fisso a valle
le piogge del mio Io
le piogge del mio Io
le piogge del mio Io.

Tonfi di luce,
lampi di suono
ammantano il volo
che s’alza per te;

nettari amari
nei dolci sorrisi
che muovi a contrasto
in assenza di me!

Regina io or vengo, vengo da te!
Regina io vengo, or vengo da te!

Il mio sangue beve l’abitudine

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano RegIna Del Mio Io di AcomeandromedA:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: importata (di @grazziudd con 5 brani), Fuorimano Festival (di @rockitadmin con 14 brani)

VIDEO RegIna Del Mio Io

video frame placeholder

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone RegIna Del Mio Io si trova nell'album Occhio Comanda Colori uscito nel 2011 per Piccola Bottega Popolare.

Copertina dell'album Occhio Comanda Colori, di AcomeandromedA
Copertina dell'album Occhio Comanda Colori, di AcomeandromedA

---
L'articolo AcomeandromedA - RegIna Del Mio Io testo lyric di AcomeandromedA è apparso su Rockit.it il 2012-01-16 09:56:56

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia