Descrizione

L'amore e la morte fanno parte della stessa medaglia, come l'inizio e la fine, non esiste l'uno senza l'altro. ✝

III è il nuovo singolo a precedere il primo disco: 'L'Amor Te'.

Dopo due singoli pubblicati lo scorso anno, il lato oscuro del pop italiano emerge dai Sotterranei. Alberto Almas entra nel roster della label patavina con il nuovo album ‘L’Amor Te‘ (Slimer Records, Dischi Sotterranei). 8 tracce tra il synthpunk dark anni ’80 e l’industrial di primi anni 90, racconta nel modo piu crudo lo spaccato dell’Italia odierna, dai suicidi condizionati dalla rete all’ emarginazione di chi ancora oggigiorno non è libero di esprimere la propria sessualità.

Nell’epoca del ‘chi se ne frega’ un album che vuole dire la sua. Il singolo ‘L’amor te’ uscira’ a breve, e racchiude il concept del disco, l’amore e la morte fanno parte della stessa medaglia, come l’inizio e la fine, non ci può essere l’uno senza l’altro.

L’album è anche il frutto della collaborazione con Mik Boiter, artista visivo e performer di fama internazionale. Rilasciata la copertina e il singolo del nuovo disco. Spiega Almas: “L’opera di Mik ha ispirato il titolo del singolo ‘L’Amore Te ‘. Quest’immagine racchiude l’essenza del disco. L’anima rappresentata dagli occhi del corpo in fiamme è l’amore che sopravvive al decadere inesorabile del corpo. Due facce della stessa medaglia, l’amore e la morte: non può esistere l’uno senza l’altro”. Ancora una volta l’incontro tra artisti dalle diverse competenze genera contenuti inediti e nuovi scenari artistici.

Credits

Slimer Records
Dischi Sotterranei
Artwork Mik Boiter

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia