Descrizione a cura della band

Questo lavoro, che prende il titolo dal brano omonimo Onironautica, canzone dalle sonorità new wave, è un piccolo viaggio sul confine del sogno, luogo dove la realtà può non essere così concreta come appare. Tutto l’album è connotato dall’utilizzo di tastiere vintage, dall’inconfondibile vocalità dell’artista e da liriche personalissime. Alessandro Orlando Graziano, autore di tutti i brani, collabora in un brano con Tripoli, storico coautore delle più intense canzoni di Giuni Russo.

Credits

Roberto Cola
Davide Alivernini
Alessandra Macaluso
Giulia Lazzarino
Daniele De Seta
Gianluca Giannasso
Alessandro Russo

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati