album WAKE - BOX

BOX WAKE


2015 - Strumentale, Psichedelico, Post-Rock

Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione

Le quattro tracce di questo mini concept album WAKE sono di fatto un contenitore di musica, idee, immagini, ricordi, programmi, promesse, rancori, emozioni, sentimenti, di un’intera vita dall’infanzia alla vecchiaia.

FIRST HOUR
Nessun momento è così ricco di idee genialità ed energia come l’infanzia, ho dei bellissimi ricordi, alcuni fuggenti, altri radicati e molto attuali. Potrei realizzare qualunque sogno, si i sogni sono tutto, sono pieno di idee e voglio fare questo, quello e quell’altro. Non vedo l’odio, nemmeno la stanchezza, non sono preoccupato di niente e sono interessato a qualunque cosa mi accada attorno. Sono libero dai pensieri, dalla politica, non ho l’idea di cosa sia una guerra, la fame, la mafia, la violenza e questo non condiziona la mia giornata, le mie idee. Il mio mondo è quello che disegno intorno a me e non quello che gli altri mi appiccicano addosso. I suoni i colori i profumi sono puri, nitidi li percepisco così come sono senza filtri, senza attenuazioni, sono più lucido più concreto di quanto crediate.


WAKE
Mi sono informato, sono consapevole, ho studiato, so molte più cose di quanto crediate, i miei genitori non mi capiscono, nessuno è in grado di risolvere i problemi del mondo che è pieno di ingiustizie, non è meritocratico. Ho i miei miti, i miei riferimenti, il gruppo è importante e la mia capacità si misura in relazione alla considerazione che gli altri hanno di me, uno che conta. La sostanza e l’apparenza contano allo stesso modo. Non posso comunque pensare al mio futuro senza farmi carico di un peso che mi voglio caricare sulle spalle. Devo dare il mio contributo, devo combattere, è l’unica strada che posso, devo prendere, anche voi dovete rimboccarvi le maniche e darvi da fare, sveglia, sveglia, sveglia.



BUTTERFLIES
Adesso sono andato a vivere per i fatti miei, sono in un’altra città, un altro paese e mi sono trovato un lavoro. Di giorno lavoro, la sera esco, ho nuovi amici, i vecchi ormai li sento solo per telefono, ma tanto cosa devo fare? Sono bene inserito in questa nuova realtà, non ho una donna fissa, mi diverto più che posso, la famiglia? Non ci penso nemmeno a metterla su, adesso vado a mille! I grandi problemi? Le grandi ambizioni? Le ingiustizie? La guerra? Sono problemi di altri, adesso ho i miei e sono io al centro del mondo, non voglio problemi, mi basta lavorare e divertirmi, va bene così, mi sento soddisfatto, appagato, posso vivere cent’anni. La politica, si ne parlo, sono tutti uguali quelli, voto chi mi sta più simpatico. La religione? E’ un peso, perché qualcun altro dovrebbe giudicarmi? E a che titolo? Va bene così, stasera discoteca fino a tardi poi a letto con la tipa e domattina a lavorare. Siamo come le farfalle che vivono poco e devono dare sempre il massimo.

FREEDOM
Come passa il tempo, adesso guardo molto il telegiornale, sono informato, internet è la fonte più attendibile di notizie, conosco tutti i problemi del mondo, molta gente è cattiva, le religioni non sono tutte uguali, la gente non è tutta uguale, la politica è quello che è ma è così esiste e bisogna conviverci. Ho girato un po’, nemmeno tanto, mi piacerebbe vedere il mondo ma non ci riesco, mi accontento di fare viaggi virtuali, di pensare a come sarebbe stato bello se avessi fatto un altro lavoro, avessi sposato un’altra donna. Ma alla fine penso che tutto ciò che hai è ciò che hai voluto e per tutta una serie di ragionamenti fatti e accadimenti non poteva andare diversamente. La guerra fa schifo, è un giro di soldi impressionante a favore di pochi a scapito di tutti, la democrazia è un’utopia, ma meglio di niente. In realtà sono in là con l’età ma ho più energie ora che mai. Voglio capire meglio, capire a fondo, la libertà è il seme della vita.

Credits

Le tracce di WAKE:
FIRST HOUR
WAKE
BUTTERFLIES
FREEDOM*
(*) tributo a Martin Luther King

BOX
marco.crespi@guitar.vox
paolo.pescara@drums.percussion
marco.romeo@keyboards.piano
mauro.santinelli@bass.guitar

ALL TRACKS BY BOX - 2014/2015

SPECIAL THANKS TO:
LUCA UGUCCIONI FOR MIXING
PAOLO GIRALDI FOR PICTURES

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati