Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

[Genesi 11,1-9]
"Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole.
Emigrando dall'oriente gli uomini capitarono in una pianura nel paese di Sennaar e vi si stabilirono.
Si dissero l'un l'altro: «Venite, facciamoci mattoni e cuociamoli al fuoco». Il mattone servì loro da pietra e il bitume da cemento.
Poi dissero: «Venite, costruiamoci una città e una torre, la cui cima tocchi il cielo e facciamoci un nome, per non disperderci su tutta la terra».
Ma il Signore scese a vedere la città e la torre che gli uomini stavano costruendo.
Il Signore disse: «Ecco, essi sono un solo popolo e hanno tutti una lingua sola; questo è l'inizio della loro opera e ora quanto avranno in progetto di fare non sarà loro impossibile.
Scendiamo dunque e confondiamo la loro lingua, perché non comprendano più l'uno la lingua dell'altro».
Il Signore li disperse di là su tutta la terra ed essi cessarono di costruire la città.
Per questo la si chiamò Babele, perché là il Signore confuse la lingua di tutta la terra e di là il Signore li disperse su tutta la terra."
Il punto di partenza è la Torre, sedicesimo arcano, che fa riferimento all'episodio narrato nella Genesi. Un edificio tanto alto da elevare l'uomo al Cielo, simbolo di superbia e bramosia. Fra le nubi compare ע, sedicesima lettera dell'alfabeto ebraico, l'occhio che tutto vede e che scaglia fulmini punitivi sulla terra. La torre prende fuoco e le fiamme la distruggono, la purificano. E' dalla cenere che tutto può ricominciare. Una ruota che gira, un serpente che si morde la coda.

TECHNICOLOR KABUKI è questo: un mutamento di pelle che si snoda fra le rocce lunari del passato; è fango che sporca le lucide squame rendendole un ricordo cangiante, un eco di stupore.

Credits

MEMBRI
Bruno Vandyke: cantante, performer e art director
Davide Serpico: compositore, produttore, chitarrista, synth e sequencer
Matteo Gauleni: compositore, produttore, batteria e synth

COLLABORATORI
Morgan Bosc: soundengeener

Special thanks to Tight Eye for vocals on Middle age moon

GENERAL MANAGER
VolumeUp - Music Agency
- Marco Obertini ( Booking )
marco@volumeup.it
- Ercole Gentile ( Mgmt & press )
ercole@volumeup.it

Ⓟ & © 2016 DAAM all right reserved

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati