Domenico Bucarelli - Ascolta e Testo Lyrics A furia di girare

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

A furia di girare
su se stessa e intorno al sole
capita sempre più spesso
che la terra vada in confusione
E si perda qua e la
nel disordine siderale
qualcosa di importante
o peggio di fondamentale

Scivolano via dal foro del vestito
d' ozono che ha comprato
al mercato dell' usato
scivolano via
e si perdono nel vuoto
che a ritrovarle tutte
si dovrebbe invertire il moto

A furia di non riuscire
mai ad afferrare la Luna
capita sempre più spesso
che la terra si senta sola
E poi guardandosi dentro
le cose non vanno poi meglio
chi dovrebbe pagarle l'affitto
crede che quello sia il suo regno

Portandosi via
quel poco che è rimasto
lasciandole soltanto
il cielo e qualche astro
a farle compagnia
nel suo viaggiare esausto
Quest'inverno passerà ma tornerà
allo stesso posto

A furia di girare
su me stesso
e intorno al sole
capita sempre più spesso
che anche io vada in confusione

Album che contiene A furia di girare

album Io Parlo - Domenico BucarelliIo Parlo
2015 - Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati