Domenico Bucarelli - Ascolta e Testo Lyrics L'ideale

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Di principi senza principi
purtroppo ne è piena la storia
che abilita a governare
anche chi è senza abilità

E dentro la reggia
di questa regia
i regali si fanno regali
e in ogni ambito ambito
ci trovi un amico
di sua maestà

Che con fare mondano
si mondano il mondo
a piccoli spicchi con avidità
e chi non ha una parte
è messo da parte
e sulle bucce scivolerà

Così presto impari
che la vita è impari
e che sei in balia
di una balia che non ti allatterà
e ti affidi ai desideri
che desideri
che sono i soli benefici
ancora benefici

Ma l'ideale sarebbe
avere un ideale
poi seguito da un seguito
con cui lottare
ma l'ideale sarebbe
avere un ideale
poi seguito da un seguito
con cui lottare

Io che abito
solo l'abito che indosso
ho intuito con l’ intuito
che da solo non posso
e chiedo subito
a chi ha subito
di farsi avanti di alzare il capo
La storia non chiede più martiri
ma i martiri sono cambiati
Così gli arbitri dei nostri arbitri
sono le eteree passioni
che viaggiano nell'etere
delle televisioni
E protesi verso protesi
di aria e silicone
abbiamo spento
con un soffio
il lume della ragione

L'ideale sarebbe
avere un 'ideale
poi seguito
da un seguito
con cui lottare
L'ideale sarebbe
avere un'ideale
poi seguito da un seguito
con cui lottare.

Album che contiene L'ideale

album Io Parlo - Domenico BucarelliIo Parlo
2015 - Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati