Fiordaligi - Ascolta e Testo Lyrics Il certo senso

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Il certo senso

La storia di un rinascita.

Testo della canzone

Quando capivo il cielo dall’ombra di un albero
non vedevo mai l’armonia delle nuvole chiare
Inevitabilmente in balia di un ostacolo
Per la paura di essere io, a doverlo affrontare

Chi non provò a regalarmi un sorriso? Però
solo a chi non si è arreso la vita io dedicherò
e a riconoscerlo imparerò
così ogni strada del mondo sarà casa mia

Non poteva essere tutto lì, io ero più grande di così
però per chiedere serviva ancora saper domandare
io cercavo solo quello che avevo visto già
‘che in fondo, per ciò che volevo avrei dovuto sperare

Scoprii che avere un cuore che chiede l’immensità
mentre il mondo ripete “sei solo un essere umano”
E’ come chiedersi se davvero c’è l’aria
Solo perché c’è chi crede di non saper respirare

Chi non lo può? Anche se in un certo senso, però
Vale la pena soltanto se tu stai con me per un po’
E incautamente ti domanderò
Se anche tu vedi quest’aria, che viene e che va

Album che contiene Il certo senso

album Segni - FiordaligiSegni
2012 - Cantautore, Psichedelico, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati