Fiordaligi - Ascolta e Testo Lyrics Il prato (del cuore)

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Il prato (del cuore)

Su questa canzone non dirò nulla se non che il termine "cuore" viene usato in senso largamente anatomico.

Testo della canzone

Guarda quello che il Mistero fa
può riempire un cuore di stupore o toglierne metà
solo affinché tu ti chieda “ma che senso ha”
e possa dire il nome di Lui che te lo rivelerà

La speranza di una nuova umanità
che intravedi in uno sguardo pieno di curiosità
come se non fosse altro che casualità
come se non fosse già quello che sarà

Infatti eccola lì, già decisa a non essere il male minore,
e a vivere così
con il sole sul volto ed una mano sul cuore

è un fatto che ricorda una fatalità
però la ragione dice un nome, un giorno e una città
e anche il volto di chi fra poco apparirà
facendo capolino da quella porta là

come se non fosse altro che casualità
come se non fosse già quello che sarà

Infatti eccola lì, già decisa a non essere il male minore,
e a vivere così
con il sole sul volto ed una mano sul cuore

Guarda quello che il Mistero fa
Lui osserva il mondo volgere il pollice di qua o di là
E mentre la fanfara si prepara

Lui può dire anche “sì”
E mandare un respiro nel momento migliore
per scrivere così
Una storia più grande, che non la si scambi più per un errore

Infatti eccola qui, già decisa a non essere il male minore,
e a vivere così
con un sogno infinito in un piccolo cuore.

Album che contiene Il prato (del cuore)

album Segni - FiordaligiSegni
2012 - Cantautore, Psichedelico, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati