Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Il GRRR POWER per noi è la forza di affrontare le sfide della vita accettando la propria parte più fragile e vulnerabile. La forza che ti fa andare avanti anche se tutto attorno sembra voglia farti sembrare non adatta. Una forza che affonda le radici nel confronto e nel sostegno reciproco e non nell'individualismo. Una forza che non ha bisogno di farsi bella per sentirsi importante. Noi in questo preciso momento siamo l'emblema del tirare fuori questo grrrpower e del fregarcene del fatto che siamo inadatte agli standard. E con questo messaggio non vogliamo farci belle ma dare un segnale a chi come noi risulta molto spesso fuori luogo. Essere ciò che si vuole essere nonostante tutto richiede tanta forza e purtroppo ancora oggi è un gesto assolutamente anticonformista. Prodotto artisticamente da Andrea Comandini il GRRR POWER è un album scritto e composto da Aurora Ricci e Barbara Suzzi, che in questo disco canta anche due canzoni, proiettato verso un presente capace di guardare più al futuro e meno al passato.

Credits

IO e la TIGRE sono: Aurora Ricci: voce, chitarre, pianoforte, clap, cori. Barbara Suzzi: batteria, voce in “Madre di Dio” e in “Ti prendo a pugni”, basso, maracas, clap, cori.
Testi di Aurora Ricci tranne “Madre di Dio” e “Ti prendo a pugni” di Barbara Suzzi.
Musiche di Aurora Ricci, Barbara Suzzi e Andrea Comandini tranne “Madre di Dio” e “Ti prendo a pugni” di Barbara Suzzi, Aurora Ricci, Andrea Comandini.
Si ringrazia Andrea Comandini per i cori in “Dormi bene” e “Madre di Dio”.
In questo disco il basso, le chitarre elettriche ed acustiche sono state suonate anche da Michele Bertoni e Andrea “Marquez” Comandini.
Registrato da Michele Bertoni a Casa Bertoni di Cesena - eccetto le voci di “Se Entrambi i nostri aerei cadessero” registrate da Matteo COSTA! Romagnoli presso il Donkey Studio di Medicina (BO).
Mixato da Michele Bertoni e IO e la TIGRE.
Produzione artistica di Andrea Comandini.
Produzione esecutiva di Matteo Burnelli.
Masterizzato da Francesco Brini presso lo Spectrum Studio di Bologna.
Si ringrazia per il supporto Andrea Zanella, lo Stonebridge Studio di Cesena e Diego Sapignoli.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati