Musica e Poesia, Immagini, Dissonanze, Contrasti, Eros e Pulsioni, Energia, Esplosioni, Live band e altri sincretismi.

"Un live teatrale ed esplosivo, una musica tagliente e diretta e un fiume in piena di parole in poesia per denunciare la condizione di tutti gli esseri viventi."

Il progetto LAIKA VENDETTA nasce ad Alba Adriatica (TE) nel Luglio 2011 e in meno di un anno si afferma nella realtà indipendente italiana, facendosi strada tra web, locali e festival come un' epidemia culturale.
Con "Laika, Silvia, Jeanne e...le altre", album autoprodotto, debuttano nella discografia "indie" raccogliendo subito un ottimo consenso di critica e pubblico, passaggi radio in copertura nazionale su emittenti come Radio Delta 1, Radio Onda D'Urto, Virgin Web Radio e molte altre ancora. Date e collaborazioni con grandi artisti italiani come Paolo Benvegnù, Iosonouncane, Aucan, Sick Tamburo, Giorgio Canali, Niccolò Fabi, Rezophonic, Management del dolore post-operatorio, Niccolò Carnesi e altri ancora. Premiati in diversi Festival come MW Festival 2011, Gulliverock 2012, Free Tribe 2012, Sotterranea 2013, i Laika Vendetta sono una band dal live esplosivo e dissonante ne “la tensione che si crea tra la poesia decadente dei testi da una parte, e il vitalismo e l' aggressività della musica dall'altra” (cit. Suono).
A febbraio 2013 entrano in studio con il produttore artistico Manuele "Max Stirner" Fusaroli (Tre Allegri Ragazzi Morti, Teatro degli Orrori, Zen Circus, Management del dolore post Operatorio, Nobraino, Criminal Jokers, etc).
Registrano e pubblicano, per il collettivo artistico "LA NOIA", "Elefanti in fuga", un disco che si pone da una parte come una critica ai valori professati dalla società dei consumatori, dove la felicità è stata sostituita dal possesso, dall’altra come una spinta vitale a ricercare un Sé più profondo.