Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Firenze, suoniamo insieme da molto tempo. La nostra attività si è fermata e poi è ricominciata sei anni fa. Francesco: voce, Alessio: chitarra, Roberto: basso, Lorenzo: batteria. Questo è un EP di 5 brani che usiamo per ripartire dopo molti anni che non registravamo niente e che speriamo serva a farci conoscere. Qui dentro c'è un po' tutto quello che riguarda il rock blues dagli anni '70 fino ad arrivare ai giorni nostri. Queste canzoni sono forti e allo stesso tempo strazianti, raccontano di noi la rabbia, la dolcezza, la fatica, la gioia e la disperazione della vita che sfugge al nostro controllo. I testi parlano di relazioni finite male o peggio con donne particolari, persone fameliche che si dedicano all'arte dello shopping compulsivo per dimenticare qualcuno, della voglia non sempre soddisfatta di stare a suonare con gli amici per ricaricare le pile, di stati di grazia raggiunti in modi del tutto fortuiti ed accidentali. Il rock ed il blues come saldo supporto musicale per raccontare le nostre storie. I ritmi, gli strappi, gli scatti, le melodie, le pause classiche o inaspettate e poi la pentatonica che ci dà quella sicurezza a cui ci appoggiamo per comporre in momenti malinconici e al tempo stesso trasognanti.

Credits

Vorremo ringraziare Matteo che ha fatto per noi un grande lavoro al Boom Ker Sound ed anche Federico che ha dato il suo contributo per la registrazione di questo Ep.
Poi ringraziamo le nostre adorate famiglie che ci sostengono in questa scelta adolescenziale, forse, di voler fare casino con la musica nonostante il tempo stia passando così velocemente.
E poi tutti i ragazzi con cui abbiamo suonato in questi anni ma in particolar modo Radovan - autore della linea di basso di State of Grace.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati