MUTANTE (valentina grande & aldo natali project) - in dono testo lyric

TESTO

IN DONO (testo di Valentina Grande)

Parlare di sè equivale a discorrere di un nessuno come tanti ad un nessuno come te.

Parlare con sé significa relazionarsi con una parte che compone il tuo nessuno, che sta già litigando con un'altra parte che lo compone, la quale a sua volta inizia a consumare la sua vendetta...(la quale a sua volta......parlare di sé equivale a discorrere di un nessuno come tanti ad un nessuno come te....!)
PARLARE DI SE’: Prima scomparirai,poi ti confronterai e riapparirai se ti concederai in dono... Oltre le presunzioni, avulse convinzioni, alterazioni di una via maestra...
PARLARE DI SE’: Prima scomparirai, poi ti confronterai e riappariraise ti concederai in dono... Oltre le presunzioni, avulse convinzioni alterazioni di una via esatta.
Frantumazione dell’identità, con conseguente complesso di personalità: valutazione di raggi d'azione in prigione. Abnegazione come dedizione e conseguente ritrovo di gratificazione.

PARLARE DI SE’: Prima scomparirai, poi ti confronterai e riapparirai se ti concederai in dono... Oltre le presunzioni, avulse convinzioni, alterazioni di una via maestra...
PARLARE DI SE’: Prima scomparirai, poi ti confronterai e riappariraise ti concederai in dono... Oltre le presunzioni, avulse convinzioni alterazioni di una via esatta.

Mi confronto con me per capire se esiste quella parte che risolve il conflitto dentro sè.

Mi devo scoprire in questo lungo viaggio verso la saggezza, che compone questa strada,

che a sua volta si dirama in altre assurde umane distrazioni....se è vero che c'è una parte di me
 più forte, che lotta, che vince..io...

PARLARE DI SE’: Prima scomparirò, poi mi confronterò e riapparirò se mi concederò in dono... Oltre le presunzioni, avulse convinzioni, alterazioni di una via maestra...
PARLARE DI SE’: Prima scomparirò, poi mi confronterò e riapparirò se mi concederò in dono... Oltre le presunzioni, avulse convinzioni alterazioni di una via esatta.

CREDITS

“Le canzoni di MUTANTE indubbiamante sono d’impatto, sembrano costruite attorno alla voce e ai suoi registri. Il Lavoro dei musicisti non è di riempimento ma di un’ articolazione che riesce a trasmettere bene l’immagine che rappresenta la “cifra” di questo progetto. Questa cangianza, questa mutevolezza che spinge la voce ad essere ora strumento di melodia, altre volte di ritmo, di timbro, trova la sua conferma nei testi, nei quali esiste una risposta a questo stile....e cioè l’idea che questa cangianza possa essere anche una frantumazione dell’io, e ciò traspare splendidamente nel brano “in dono”. La canzone italiana raramente affronta i temi dell’inconscio. Spesso parla di un mondo che è fuori di noi ed il cantautore è come se fosse rovesciato ad osservare l’altro e se osserva sè stesso in modo introspettivo, spesso si ferma ad un aspetto superficiale. Mutante invece intraprende una strada che, coraggiosamente, usa la voce per “dire l’inconscio”. “ (Stefano Bonagura, produzione esecutiva di Musicultura) http://www.suoniestrumenti.it/blog/suoneria/autore “Le mille facce dell’identità, i contorcimenti dell’ego costretto con le spalle al muro prendono vita in una canzone che catapulta in uno scenario di grande impatto sonoro una voce capace di inerpicarsi in territori di frontiera” Piero Cesanelli – Presidente di Musicultura http://www.musicultura.it/archivio/canzoni/cdmusicultura24/10-in-dono.mp3/view

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano in dono di MUTANTE (valentina grande & aldo natali project):

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone in dono si trova nell'album ESSENZA PERFETTA uscito nel 2014 per Self Distribuzione S.p.A., LA RIVOLTA RECORDS.

Copertina dell'album ESSENZA PERFETTA, di MUTANTE (valentina grande & aldo natali project)

---
L'articolo MUTANTE (valentina grande & aldo natali project) - in dono testo lyric di MUTANTE (valentina grande & aldo natali project) è apparso su Rockit.it il 2015-10-29 21:19:53

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia