Magar Gratitudine Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Credits Gratitudine

ALKARECORDSLABEL

Testo della canzone

Fuori il vento cancella i segni

Di questa guerra tra menti stanche

Fuori le facce son vetri sporchi

Da ripulire nei giorni persi.

Fuori le lingue sono condanne

Veloce strisciano sulle strade

Fuori è un oceano di voci assenti

Che scende in piazza vicino ai vermi

Siamo solo il muro che abbatteremo

L'ultima frontiera di falsità

Siamo la caduta che non fa male

Quella di un bambino invincibile

Siamo noi l'origine della neve

Quando scoppia dentro una gran tempesta

Siamo gratitudine... Siamo gratitudine

Fuori è una spiaggia a rallentatore

Con visi e sogni magie nel cuore

Fuori è la sera che avvolge i boschi

Sotto lo sguardo di lune immense

Siamo solo il muro che abbatteremo

L'ultima frontiera di falsità

Siamo la caduta che non fa male

Quella di un bambino invincibile

Siamo noi l'origine della neve

Quando scoppia dentro una gran tempesta

Siamo gratitudine... Siamo gratitudine



Album che contiene Gratitudine


Guarda il video Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani