Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Nebüla è Azzurra Buccoliero ,Autrice e arrangiatrice dei suoi brani in questo album ‘ Supernovae ‘’ che ripercorre svariate epoche della sua vita ,ma anche degli esseri umani . Si parte da Terra.0 ,il brano in cui si immagina l’uomo che si conduce lentamente da solo all’estinzione ,sicuro delle sue facoltà , un arrogante Icaro che pagherà le conseguenze delle sue azioni . Le sonorità morbide e retrò scivolano in Matador che ci apre una finestra sul reale e attuale problema della violenza sulle donne , tra scale frigie atmosfere spagnoleggianti il sangue di una donna è stato versato insieme alla sua dignità.
West Cittadino riporta l ascoltatore in una jungle -cittadina carica di suoni blues e assoli ‘’ seri’’ con immagini ironiche che ci riconducono sempre al concetto degli aspetti dell ‘animo umano . Si scivola cullati da una dolce lap steel in ‘’Oceano nel Letto ‘’ con sonorità country , una tipica ballad malinconica su un amore sterile .
Poi si passa ad accelerare il motore del disco con i ‘’ ragazzi di Strudà’’ che rappresenterà il singolo di questo album , in uno scenario felliniano ci racconta la storia di questo paese e la linea sottile fra pazzia-normalità ,con suoni post rock e bassi incalzanti .
Il fiore del male è stato studiato per essere più grunge più cupo con frammenti stoppati e note dissonanti parla dell incapacità di poter aiutare qualcuno che si ama , che è lontano da noi miliardi di anni .
Si plana infine su The Fucking World , testo ispirato all omonima serie di Netflix ‘’The End of this Fucking World ‘’ ci riporta ai nostri 16 anni , apre una finestra sulla nostra libertà , il senso di incoscienza totale e insubordinazione agli schemi sociali . Fuggi da chi non ti vuole come sei . Un classico brano rock anni 90’ .

É un album di sentimenti di punti luce e di ombre ,scritto con il cuore che vi riporterà alla vostra adolescenza per poi ricondurvi all’età adulta . Supernovae è il nome dato all’album non a caso esprime una rinascita artistica una nuova ‘esigenza ‘.

Credits

Guitars - Paolo Boracchi
Bass - Manuela Bizantino
Drums - Tristano Cannoletta
Voice , sax, armonics - Azzurra Buccoliero
Violins- Michela Cerfeda
Music & Arrangement By Azzurra Buccoliero
Mixed and Mastered By Paolo Messere - Seahorse Recordings
Ufficio stampa - Sfera Cubica

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    Posh

    Plan B
    1 traccia

    YOA

    YOA
    5 tracce

    Mayomi

    Andale
    1 traccia
    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani