Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

L’elasmoterio è una creatura preistorica, un enorme rinoceronte che viveva nel freddo.
"Elasmotherium" è il disco di una civetta che deride il peso del ghiaccio. È un disco di case, di animali domestici, di fast food, di solitudini, di videogiochi, di maglioni usati e di un tatuaggio che non arriverà mai perché la pelle non lo potrebbe reggere. Un disco da tenere in tasca, imbottito contro il freddo, che dura venti minuti.
È una fotografia di 9 canzoni, scattata in un giorno di marzo del 2016,quando pioveva e le macchine fuori dallo studio sembravano miracolosamente dei sintetizzatori. È il disco di una crescita, di un distacco consapevole ma taciuto per gentilezza, con un sorriso appena forzato.
Racconta, in qualche modo, di un disgelo.

Credits

Registrato da Raffaele Marchetti in presa diretta il 9 Marzo 2016 pressol'Igloo Audio Factory di Correggio.
Mixato e masterizzato da Raffaele Marchetti.
Grafiche e packaging di Daniele Castellano.
Chitarra acustica, voce, xilofono, wurlitzer: Francesco Galavotti.
Rumori di fondo: Raffaele Marchetti.
Prodotto da Francesco Galavotti e Andrea Dellapiana.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati