Autore e musicista Da sempre, il mio parere è che non sia giusto spiegare la propria musica. Non è per presunzione che lo penso, ma perché ritengo che la condizione ideale di un ascoltatore sia quella della totale libertà intellettuale ed emotiva, laddove una spiegazione dell'autore gli fornirebbe inevitabilmente un pre-testo a cui riferirsi. In ultima analisi, l'interpretazione che l'autore...

Pagina gestita da