Tracklist

Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

Monolite è uno stendardo di colori nel buio, un tesseratto oltre la quarta dimensione che ingloba trame chitarristiche e arpeggi che esplodono in coscienziose bombe innescate a ricoprire di terra tutto il mondo intorno, a richiedere ancora una volta, nell’esigenza del momento, un gotico confronto con il paesaggio circostante grazie a geometrie esistenziali che si estendono lungo quattro tracce per un Ep che abbraccia la lezione compressa degli anni ’90, dai Marlene Kuntz ai CSI passando per Diaframma e arrivando ai giorni nostri con Verdena su tutti a sedimentare testi criptici e introspettivi in un’ermeticità di fondo che esprime, grazie ad un cantato in secondo piano, poco presente e volutamente poco incisivo, un’esigenza primaria nel raccontare attimi di luce onirica oltre il buio che corrode e rimanda proprio a quegli inizi, da dove tutto è partito, dove il rock nella sua forma più viscerale, ha trovato la necessità di aggrapparsi ad ogni forma di vita.

Marco Zordan (Indiepercui)

Credits

Unità di Produzione
MONOLITE (EP 2016)

Registrato presso: Melghor Studio e No Elevator Studio da Milesi Matteo e Tognozzi Paolo.
Mixato e prodotto da Tognozzi Paolo.

Musiche: Unità di Produzione
Testi: Ghisleni Elvis

Concept: Unità di Produzione
Artwork: Forcella Matteo

UdP sono:
Andrea Meneghello: Batteria
Davide Ghisalberti: Chitarre, Tastiere
Matteo Forcella: Chitarre
Elvis Ghisleni: Basso, Voce

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati