Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Il nuovo album degli Acid Brains “Thirty three” è un moderno mix tra alternative rock/grunge/punk e stoner con varie contaminazioni che spaziano tra new wave, pust punk , rock ‘n’ roll e pop. L’intenzione è dare un messaggio diretto all’ascoltatore, coinvolgerlo e provare a rendere tutto facile da capire. I testi parlano della vita; passioni, gioia, rabbia, dolore e sentimenti. Il tutto con sincerità e trasparenza.
Il disco è stato prodotto da Gherardo Monti e dagli Acid Brains, registrato tra luglio ed agosto 2015 presso “La tana del lupo” (Lu) da Giacomo Luporini, Mixato da Gherardo Monti (Larione 10, Decibel recording studio) e masterizzato da Tommy Bianchi (Diaframma, Marlene Kuntz etc) al “White sound mastering studio” (Fi).
“Thirty three” è diviso in due parti, una in inglese (5 canzoni) ed una in italiano (4 canzoni) : Il “concept” del disco è di ascoltarlo come se fosse un vinile & una cassetta con il lato A e il lato B o come un doppio EP.

Credits

Stefano Giambastiani- voce, chitarra, volca beats & keys
Alfredo Bechelli- chitarra
Antonio Amatulli- basso
Luca Bambini- batteria

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati