Leggi la recensione

Descrizione

M+A: duro acronimo di ispirazione anglosassone che poco rivela della musica e dei musicisti: due giovani artisti, Michele Ducci e Alessandro Degli Angioli, nati in Italia ma con capacità, convinzioni ed attitudine internazionali, sono pubblicati dall’etichetta londinese MONOTREME già dal 2011.
Ottobre 2013 è il mese in cui finalmente il loro attesissimo album THESE DAYS sarà dato alle stampe.
Things.Yes, l’album precedente, uscito nel corso del 2011 era stato in grado di attirare l’attenzione di pubblico e critica grazie all’intuizione di creare musica senza facili richiami pur muovendosi in un ambito elettronico già con i propri mostri sacri come Royksopp e Kings of Convenience, creando cosí un effetto curiosità nell’ascoltatore.
Oggi le sonorità sono molto cambiate, ma l’idea è restata la stessa: creare qualcosa che prima non c’era.
E cosí These Days è uno sguardo al contemporaneo ed alle sue sonorità, una celebrazione di ciò che oggi è attuale ma che domani vorrà essere ricordato, quasi un instant classic: è ricco di ritmica tropicale, intriso di ghetto style e infarcito di electro pop europeo, perfetta prosecuzione delle produzioni precedenti.
Espressione di ciò che oggi è maggiormente apprezzato e richiamato dai musicisti di tutto il mondo THESE DAYS è quarantadue minuti di musica tra i vocals a tratti black di Michele e canzoni pop classiche con qualche effetto retro, ritmi di danza che ricordano Beck e Random Access Memory dei Daft Punk confezionate da Alessandro.
Gli M+A hanno suonato tutti gli strumenti presenti sul disco, tranne la potente e profonda batteria di Marco Frattini che rende, se possibile, ancora più internazionale la produzione del disco.
"B Song" evoca Beck col suo retro-funk di epoca tardo 90.
"Down The West Side" è una fetta magistrale di assolata perfezione pop che sa di colonna sonora di molti parties estivi; mentre canzoni come "New York There", "Game", "Pratical Friday" e "Midnight Radio" richiamano facilmente il nuovo Phoenix.

L'album sarà disponibile in CD, digital download e una edizione deluxe in vinile 180 grammi (300 copie in vinile bianco con colore stampato manicotto interno e un CD album gratuito incluso all'interno)

Credits

prodotto da:
M+A
mixato da:
Andrea Suriani all’Alpha Dept
masterizzato da:
Andrea Suriani all’Alpha Dept

Commenti (3)

Carica commenti più vecchi
  • Roberto Sacconi 18/09/2013 ore 17:13 @grooviest

    bellissima produzione ma, a mio parere, nel complesso canzoni che sembrano poco ispirate e ripetitive nei cliché della musica in cui si sono cimentati. e inoltre con un retrogusto datato e non retrò, specialmente quelle più electro che ormai speriamo sia una moda che rientri nei ranghi (daft punk?).
    Bellissima "Game" e "B song" di Beckiana memoria. Mi aspettavo di più però da questo gruppo che seguivo con curiosità. Peccato :-/

  • Nicola Narbone 18/09/2013 ore 18:15 @nicola.narbone

    Veramente un lavoro ben fatto, ancora complimenti.

  • brizzi 25/09/2013 ore 18:37 @crisbrizzi

    ma che meraviglia è?!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati