Andrea Casale - Ascolta Hidden into you

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Hidden into you

Questo brano è stato tra i primi scritti per questo disco. La prima versione era più acustica, più lenta e armonicamente meno interessante e per questo stava per essere scartato. Poi però l'ho ripreso e ho fatto la versione nuova, quella poi apparsa sul disco ed è diventato il brano più rappresentativo. Il testo richiama il tema che ricorre per tutto il disco, quello dell'estraneazione nei confronti al posto in cui ci si trova e, per questo, il non sentirsi mai "a posto". 'One day you told me, you feel a stranger where you are today I tell you that you're home in my arms' canto in uno dei versi. Conoscevo questa ragazza nata in Camerun, cresciuta in Francia e che ora vive in Italia, a Parma, dove ci siamo conosciuti ed è stata lei a dirmi questa frase, a ispirare il brano e io le diedi proprio questa risposta.

Credits Hidden into you

Parole e musica: Andrea Casale
Arrangiato da: Andrea Casale, Claudio Ciaccioli e Livio Bartolo

Andrea Casale: Voce, Piano
Claudio Ciaccioli: Basso, Tastiere, Programmazioni, suoni vari
Livio Bartolo: Chitarra Elettrica e arrangiamento archi

Album che contiene Hidden into you

album Tourist in my Hometown - Andrea CasaleTourist in my Hometown
2013 - Britpop, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati