Andrea Negro e i Cattivi Maestri - Se fossi Dio testo lyric

TESTO

Guardo il mondo e non vedo che lacrime
Troppe mosche su corpi innocenti
L'uomo prega poi spara con rabbia
E Dio in tutto questo, dov'è?

Padre, hai scelto di arrenderti?
Vuoi lasciare i tuoi figli nel buio?
Padre, lo senti lo zolfo?
O il serpente ha sedotto anche te?

Se fossi meno gracile
Prenderei sulle spalle ogni orrore
Se fossi invulnerabile, un eroe
Padre pigro, è tempo di osare!

Se fossi più paziente, se fossi Dio

Sbatte ancora l'odio contro gli argini
Ma l'alluvione è vicina ormai
Ma l'alluvione è vicina sai ...

Se fossi meno gracile
Prenderei sulle spalle ogni orrore
Se fossi più credibile
Parlerei di rispetto e non d'amore
Se fossi onnipotente, se fossi io Dio

Ma non ho sulle mani le stimmate
Non riporto alla vita chi muore
Sono solo un bisbiglio nel vento
Che Dio abbia cura di me

Guardo il cielo e non vedo che nuvole
Ma la pioggia ancora non cade
L'uomo prega, poi spera in silenzio

CREDITS

Voce e chitarra acustica: Andrea Negro Chitarra elettrica: Christian Tetteroo Basso elettrico: Maurizio Gallazzi Batteria: Fabio Ponzelletti Hammond: Corrado “Ray” Giunta Registrazione e mixaggio: Andrea "Cajo" Cajelli (The Giornalisti, Il Teatro degli Orrori, Andrea Appino) presso La Sauna Recording Studio di Varano Borghi (VA) Masterizzazione: Giovanni Versari (Muse, Afterhours, Capossela) presso La Maestà Mastering Studio di Tredozio (FC)

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Se fossi Dio di Andrea Negro e i Cattivi Maestri:

VIDEO Se fossi Dio

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Se fossi Dio si trova nell'album L'alieno uscito nel 2015.

Copertina dell'album L'alieno, di Andrea Negro e i Cattivi Maestri

---
L'articolo Andrea Negro e i Cattivi Maestri - Se fossi Dio testo lyric di Andrea Negro e i Cattivi Maestri è apparso su Rockit.it il 2020-12-03 16:49:06

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia