Areamag - Ascolta La bottega delle ombre

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione La bottega delle ombre

Quando la sera dà il cambio alla luce del giorno rimango a guardare le fioche lucerne che ardono intorno e sui muri il contorno di oggetti preziosi Che con le mani ho fatto per te Luce più forte la notte disegna il soffitto di giochi, di ombre che volano in cielo, nuvole e forme Tagliate dal vento la fiamma da vita A questo incanto, mi fa compagnia? Ma se stasera mi vieni a cercare Io sarò più rapito e gioioso che possa per te E non c?è niente più in terra Che possa incantarmi la vita che non nasca da te Poi mi diverto a parlare con fiamme di buio Mi sembra di stare in un cerchio di gente Che ride confusa e sui muri il contorno di oggetti pregiati che con la tua cura hai scelto per me Ma se stasera mi prendi a ballare Io sarò più profondo e curioso che possa per te E non c?è niente più al mondo Che m?abbracci più forte e sicuro come tu fai con me Fuori il paese fa festa in un cerchio di ombre Confuse di volti sfuggenti qui dentro accecato dal buio deforme rispondo spaurito sparite Fuoco sui muri di schianto sagome ardenti volate nel sempre dentro le fiamme che bruciano Ma se stasera mi vieni a cercare Io sarò più prezioso e profondo come tu sei per me E non c?è niente più al mondo Che m?abbracci più forte la vita come tu fai con me © Areamag/Gabriele Ortenzi

Album che contiene La bottega delle ombre

album Si Salvi Chi Può - AreamagSi Salvi Chi Può
2010 - Cantautore, Rock, Indie

Playlist con questo brano

@magogastralgin (153 brani)  
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati