Chi è titolare dei diritti d'autore delle musiche di un cortometraggio? Rubrica

Chiedilo all'avvocato: la rubrica di Rockit in cui l'avvocato Simone Aliprandi risponde a dubbi su diritti d'autore e dintorniChiedilo all'avvocato: la rubrica di Rockit in cui l'avvocato Simone Aliprandi risponde a dubbi su diritti d'autore e dintorni
16/10/2013 di

Per proporre le tue domande all'Avvocato Aliprandi, scrivi a aliprandi@rockit.it 
(leggi la descrizione della rubrica)

#30 Io e alcuni amici ci dilettiamo a realizzare piccoli cortometraggi. Chi è di preciso il titolare dei diritti d'autore sull'opera e sulla colonna sonora?

RISPOSTA:
 La legge italiana sul diritto d'autore (l. 633/1941) all'art. 44 stabilisce che “si considerano coautori dell'opera cinematografica l'autore del soggetto, l'autore della sceneggiatura, l'autore della musica ed il direttore artistico.” Questi quattro soggetti dunque sono i titolari originari dei diritti limitatamente al loro contributo e – ovviamente – a condizione che si tratti di un contributo originale. E' infatti diverso il caso di un autore di musiche originali dal caso di un semplice curatore della parte musicale il quale non fa altro che scegliere brani musicali preesistenti e sincronizzarli alle scene del film. Tuttavia, una volta che l'opera cinematografica viene prodotta, tutti questi diritti normalmente transitano (con apposito consenso scritto da parte dei quattro autori originari) sul produttore cinematografico, il quale diventa l'unico soggetto titolato ad esercitare i diritti relativi al film. Così infatti stabilisce il successivo art. 45: “L'esercizio dei diritti di utilizzazione economica dell'opera cinematografica spetta a chi ha organizzato la produzione dell'opera stessa, nei limiti indicati dai successivi articoli.”

Avv. Simone Aliprandi

Licenza Creative Commons
Quest'opera di Simone Aliprandi / Copyright-Italia.it è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Tag: colonna sonora rubrica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello