Rubrica

Il Bollettino del venerdì con Ex-Otago, Sxrrxwland, Tauro Boys e tanti altri

Il Bollettino del venerdì è la rubrica di Rockit con tutte le uscite discografiche di oggi e degli ultimi giorni, per non perdersi nemmeno una novità.
19/04/2019 09:05

Il Bollettino del venerdì è la rubrica di Rockit con tutte le uscite discografiche di oggi e degli ultimi giorni, per non perdersi nemmeno una novità.

Ex-Otago - Amore che vieni, amore che vai

Manca ormai soltanto una settimana all'uscita di "Faber Nostrum", il disco tributo a Fabrizio De André che vede coinvolti tanti artisti della scena italiana come MottaZen Circus e Ministri. Dopo alcune anticipazioni, oggi è il turno degli Ex-Otago con la loro versione di "Amore che vieni, amore che vai", brano pubblicato nel 1966 e scelto dalla band perché "tratta l'amore in maniera sincera con il tipico sapore dolce amaro estremamente genovese e di conseguenza anche nostro".


Tauro Boys - Ready for War (ft. Knowpmw)

"Ready for War" è il nuovo singolo dei Tauro Boys disponibile da ieri sulle piattaforme digitali. Prodotto da Close Listen e Peppe Amore, il brano vede il featuring di Knowpmw e sarà certamente nella setlist del loro concerto al MI AMI Festival il prossimo 24 maggio: per saperne di più su di loro c'è questa bella videointervista fatta a marzo che ci fa scoprire molte cose sui Tauro, nell'attesa di un nuovo album.


Maggio - Piano rialzato

Maggio lancia un nuovo singolo ad anticipare quello che sarà il suo primo EP ovvero "Manuale di sopravvivenza per fiati corti", in uscita il 7 maggio: si tratta di "Piano rialzato", disponibile solo su YouTube, prodotto come i precedenti da Zteph e così descritto dal giovane artista romano, che debutterà dal vivo il 24 maggio al MI AMI Festival: "nasce da un torpore post-sfogo. C’è un elenco di ricordi positivi, contrapposto a tutte le persone che ho “per sbaglio” salutato. Presa la coscienza che la morte porta via molto, c’è l’intento di andare avanti perché ce ne sono altre da conoscere per poi perdere, per poi ricominciare nuovamente con una nuova forza".


Priestess - Brava

"Brava" è il concept album di Priestess in uscita oggi. Primo disco ufficiale, è un percorso di 14 tracce attraverso l'immaginario della giovane artista pugliese, che commenta così la scelta del titolo: "Ho scelto di intitolare questo album #BRAVA perché è un aggettivo che non viene quasi più usato: oggi l’immagine, l’apparire, sembrano più importanti dell’essere #BRAVA a fare quello che vuoi fare. Io mi sento #BRAVA in quello che faccio ed è questa la mia forza. #BRAVA è un traguardo, #BRAVA è coraggio, #BRAVA è musica".


Sxrrxwland - La famiglia tradizionale

Dopo la pubblicazione dell'EP di debutto "Buone maniere per giovani predatori" Sxrrxwland lancia oggi il nuovo singolo "La famiglia tradizionale", che riprende un tema quanto mai attuale portandolo nel loro immaginario: il brano è infatti descritto come "la fotografia di un amore futuro tra coppie cresciute osservando un modello di relazione oggi anacronistico. In un occidente in cui ampie porzioni sociali tentano disperatamente di muoversi verso un ritorno alle radici famigliari passate, Sorrowland si diverte a pensare come potrebbe essere una coppia “vecchio stampo”, ma formata da persone nate nell’era digitale". Il collettivo romano porterà il proprio immaginario anche al MI AMI Festival, dove si esibirà il 24 maggio.


Poets Were Wrong - Younger

I Poets Were Wrong sono una giovane band originaria di Cremona che debutta oggi col primo album "Younger": 8 tracce fresche di malinconia dei vent'anni, piene di voglia, ritmiche e sogni. Attitudine punk, coinvolgimenti emo e un velo di pop a rendere tutto molto più luccicante.


Cosmo - Cosmotronic Remixed

Cosmo ha pubblicato il suo ultimo, fortunatissimo album “Cosmotronic” a gennaio 2018, e a un anno e mezzo di distanza arriva la versione remixed: “Una mitragliata di beat e di esperimenti che mi rende davvero felice” dice lui, aggiungendo che “Questa è la seconda vita di Cosmotronic ed è una vita fatta ancora più di prima di bassi che pulsano e perdita di coscienza. Siete pronti a seguirmi anche in questo viaggio? Grazie a Bawrut, Stefano Ritteri, Fabrizio Mammarella, Not Waving, Elisa Bee, Underspreche, Fabio Fabio, Hugo Sanchez, Bitch Volley, Enea Pascal e Splendore per le bombe. Andatevi a cercare tutta quella musica che si muove al di là dei riflettori puntati e della forma canzone. Apritevi all'impossibile, siate curiosi, provate ad ascoltare questo disco senza pensare alle versioni originali. È un'altra cosa. Un altro mondo”.

Tag: bollettino - nuovo album

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati