Sum and subtraction

Sum and subtraction

Ask The White

2018 - Folk, Alternativo

Descrizione

Sum and subtraction è il primo album di Ask The White, un progetto di Isobel Blank (Ant Lion, Isobi, Vestfalia), artista e cantautrice, e Simone Lanari (Ant Lion, Walden Waltz, Sycamore Age), produttore e compositore.

Sum and subtraction ha radici di natura folk nel senso più ampio del termine. I brani sono caratterizzati da trame di chitarra classica e 12 corde, intrecciate in un fingerpicking fitto e minimale, che di volta in volta dialogano con elementi inaspettati. Intime melodie evolvono ciclicamente in armonie a due voci, mentre gli arrangiamenti si aprono dinamicamente, creando dei piccoli capolavori.

Il complesso sviluppo armonico delle canzoni si sposa con uno storytelling profondo, volto a sottolineare le fragilità dell’essere umano e il suo innato tendere a qualcosa che lo elevi spiritualmente. Il disco diventa così un viaggio dai tratti mistici e dalle sonorità in continua metamorfosi, che attingono alla tradizione del cantautorato, ma che non temono incursioni in lidi elettronici ed elettroacustici.

Così ci si può trovare in una battaglia tra corde che arpeggiano veloci e tamburi ossessivi, e subito dopo perdere la cognizione del tempo abbandonandosi in oceani di sintetizzatori, armoniche a bocca e riverberi. Allo stesso modo si può tornare alle atmosfere di una tranquilla casa in campagna per festeggiare al ritmo di danze popolari. E alla fine una voce nuda annega in vocoder e glitch, annunciando nuove direzioni per i prossimi progetti.

Il contrasto tra somma e sottrazione – come in un’eterna lotta fra gli opposti – si esprime nelle strutture dei brani, negli arrangiamenti e sul piano narrativo, nella costante ricerca di un equilibrio che sembra irraggiungibile.

A far da guida in questo emozionante viaggio è la voce di Isobel: calda, versatile ed espressiva; un’interpretazione unica, che beneficia di un’estensione vocale notevole e fa sapiente uso di esitazioni, vibrati e spezzati, per coinvolgere l’ascoltatore e tenerlo sempre in bilico fra l’elevazione e la perdizione.

I suoi testi, visionari e ricchi di neologismi e licenze poetiche, sono lo scheletro di Sum and subtraction. Monologhi intimi e spontanei legati ad esperienze personali (“Just take me to”, “I’m not a place”) si fondono e si
alternano a scenari surreali, ricchi di immagini evocative ed eteree (“You, cloud”,“A millionaire tree”), talvolta
assurde, oniriche e grottesche (“The battle of the happy claustorms on two strings”), talvolta lievi, essenziali e
drammatiche (“Remember the future”, “Neither a moon”). Così si esprime la dicotomia tra il vivere quotidiano e
l’astrazione, vero sostrato dell’album. La purezza e l’essenzialità del linguaggio, la leggerezza e il divertimento di coniare formule inesistenti (“three-doll”, “creep-cold”, “claustorms”) o anche la personificazione di singolari battaglie natalizie fanno parte dei modi in cui l’ascoltatore entrerà nel’intrigante mondo degli Ask The White.

Sum and subtraction esce in autunno 2018 in LP per Ammiratore Omonimo Records (AOR), label creata e gestita da vonneumann con l’intento originario di pubblicare i propri dischi (da cui: ammiratore omonimo). Ma siccome il motto di vonneumann è “se po fa’ tutto”, fra le tante cose che vonneumann ha deciso di fare, c’è anche la produzione e la stampa di dischi che considera incredibilmente belli. Sum and subtraction, non solo è un disco incredibilmente bello, ma è anche il primo disco non di vonneumann ad essere pubblicato su AOR. L’album uscirà successivamente anche in CD in Giappone per Athor Harmonics, etichetta e studio di produzione di Kenichi Mori, di base a Tokyo.

Credits

Ask The White is Isobel Blank and Simone Lanari.
All music written, produced, performed and recorded by Ask The White.
Digital/Cd mastering: Ask The White / Alessio Rosi @ Casaohm Recordings (cortona, AR)
Vinyl pre-mastering: Justin Perkins @ Mistery Room Mastering (Milwaukee, WI)
Artwork: Isobel Blank
Graphics: Isobel Blank / Fabio Ricci

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia